TIJUANA HORROR CLUB

Informazioni

Lo show

Sabato 13 Maggio
TIJUANA HORROR CLUB

Dal 2016 il Tijuana Horror Club mette a ferro e fuoco la penisola con il suo Swing Punk, un cocktail musicale che passa “dal macabro teatro di Screaming Jay Hawkins alle atmosfere notturne e caliginose di Tom Waits, dal rock’n’roll swing battuto dai tasti di Jerry Lee Lewis al punk, dal blues allo psychobilly dei Cramps fino a Django Reinhardt”.

Modalità d’ingresso

A) CENA + SPETTACOLO

  • Servizio live: 7€ a persona
Per prenotare chiama lo 0423.303757

B) SOLO SPETTACOLO

  • 15€ consumazione inclusa
  • Non è possibile effettuare prenotazioni


BIOGRAFIA TIJUANA HORROS CLUB

Il Tijuana Horror Club è una band Swing/Punk/Rock’n’Roll di Brescia, composta da Joey Gaibina (voce e chitarra), Alberto Ferrari (piano e voce), Davide Rudelli (basso) e Mattia Cat Bertolassi (batteria).

Ha all’attivo svariati live e tre album autoprodotti: “Swing Is Dead” del 2017, “The Big Swindle” del 2019 che vede come ospiti Andy Macfarlane (Hormonauts, The Rock’n’Roll Kamikazes) e il bluesman Cek Franceschetti, ed infine “Naked Truth” (2020), la cui presentazione è stata annullata dal sopraggiungere del primo lockdown.

Dal 2020 il Club è entrato a far parte del roster della storica agenzia di booking Corner Soul.

Cercando di evitare le consumate classificazioni di genere, il Tijuana Horror Club propone quello che definisce Swing Punk, un cocktail di influenze che vanno “dal macabro teatro di Screaming Jay Hawkins alle atmosfere notturne e caliginose di Tom Waits, dal rock’n’roll-swing battuto dai tasti di Jerry Lee Lewis al punk, dal blues al psychobilly dei Cramps fino a Django Reinhardt” (Enzo Curelli).

Dopo la pausa forzata del 2020, nel 2021 la band pubblica alcuni singoli sul proprio canale Youtube, per poi chiudersi in studio per la realizzazione del nuovo disco, in uscita in primavera 2023!